febbraio 15, 2019 0 Comments Uncategorized

Brindisi eco-friendly

BRINDISI ECO-FRIENDLY

Tante bollicine “verdi” renderanno più frizzanti le feste. Cos’è il Capodanno senza brindisi? Al tradizionale cin cin con parenti e amici aggiungiamo un tocco eco-friendly. Per un Natale e una notte di San Silvestro divertenti e sostenibili.

La nota casa vinicola francese Pommery inaugura l’arrivo del 2011 con lo champagne POP Earth NV Champagne ottenuto da uve biologiche. Il contenitore di vetro è più leggero, senza confezione esterna e con un’etichetta stampata con inchiostro idrosolubile. Ideale ad accoglierlo è il flute Multi-color Specks Champagne in vetro soffiato e dipinto a mano. Bicchieri da champagne colorati per Novica, in associazione con National Geographic, che offre agli artigiani di tutto il mondo una piattaforma globale per esprimere il loro talento artistico (foto a lato).

Green with Glamour propone Monaco Champagne Flutes, calici realizzati con la parte superiore riciclata delle bottiglie di vetro di Breganze (foto a lato). Di un colore blu cobalto intenso, sono ideali per il Valdobbiadene Animae brut di Perlage, il primo prosecco spumante biologico e senza solfiti aggiunti. Ogni bottiglia è numerata e ha un packaging molto curato che lo rende anche un ottimo regalo per un invito a cena. Potete acquistarlo su Emporio Ecologico.

Le bollicine del Veuve Clicquot Ponsardin sono racchiuse nel DesignBox fatto solo di cartone. Firmato da Tom Dixon, Front Design e 5.5 Designers, perfetto anche come confezione regalo 100% ecologica. Lo champagne della nota maison francese è anche nella

nuova e premiata versione “Fridge” (foto a lato). Per brindisi glamour coi calici in argento di Zanolli che non alterano in alcun modo il sapore delle bollicine.

Infine alcune idee sfiziose. Il prosecco biologico 3D di Valdobbiadene Docg della cantina Perlage con l’etichetta da guardare con gli appositi occhialini.

L’esclusivo cestello da ghiaccio in edizione limitata di Piper-Heidsieck ispirato alle lacche di gusto giapponese e cinese (foto a lato). E SPK ZORK, il primo tappo richiudibileper per vini spumanti mai realizzato al mondo.

Autore: Matilde Bonatti


Share: