febbraio 15, 2019 0 Comments Uncategorized

Decorazioni fai da te per la cucina

DECORAZIONI FAI DA TE PER LA CUCINA

Rivoluzionare la tua cucina con colori accesi ed effetti decorativi particolari? Se ci segui tra queste proposte vedrai che trasformarla senza costi è semplicissimo, basta un po’ di creatività!

Contenitori colorati per appassionati di spezie e the

Chi cucina spesso speziato o ama bere tisane ha bisogno di tenere spezie e infusi sempre a portata di mano. Una simpatica idea per evitare di vedere sparpagliate confezioni di ogni genere è realizzare da soli colorati contenitori in cui riporli. Devi solo procurarti alcune scatole di legno dalla forma e dimensione adatta a quello che vuoi contenere e scegliere come decorarle.

Un modo simpatico e in tema con la cucina è etichettare le scatole con il nome di quello che contengono. I modi per farlo sono vari: puoi incollare lettere di cartone e in seguito pitturare la scatola o ricorrere alla tecnica del decoupage, che consiste nel decorare con sagome di carta disegnata. Una volta scelta la composizione (in questo caso puoi ricoprire tutta la scatola o ritagliare solo le lettere della parola che vuoi scrivere), incollala con colla vinilica e procedi poi con la verniciatura finale, che renderà la superficie uniforme.

Ravvivare pareti e finestre

La soluzione per creare effetti decorativi dinamici senza spendere troppo è lo stencil: è il modo migliore per risvegliare pareti, mobili e finestre della cucina senza dover ridipingere. Gli stampini in cui è ritagliata la sagoma del decoro possono essere acquistati o realizzati manualmente disegnando il motivo desiderato su un supporto: riporta ad esempio il disegno scelto su un cartoncino delle dimensioni del vetro, ritaglia i contorni in modo da creare una mascherina; fissala al vetro e infine colora gli spazi vuoti con vernice per vetro ed un pennello. Puoi anche ottenere l’effetto contrario, ovvero lasciare il disegno in trasparenza e colorare intorno.

Addio tavolo spoglio

Per stupire gli ospiti a cena o per dare un po’ di colore al tuo tavolo spoglio potresti realizzare da sola anche il tuo centrotavola. Per un’idea carina ti occorre solo una ciotola trasparente con acqua, alcune piccole candele galleggianti e fiori freschi dal petalo abbastanza largo: riempi la ciotola fino a metà e metti a galleggiare i fiori nell’acqua (a cui hai tagliato il gambo) e le candele, cercando di alternarle. Per un risultato ancor più d’effetto puoi sciogliere nell’acqua dei coloranti o disporre sul fondo conchiglie o ghccsiaia.

Realizzare vasi originali

I metodi per trasformare anonimi vasi di terracotta sono infiniti. Se vuoi dipingerli, puoi scegliere il colore in base a quello della cucina, per creare abbinamenti o contrasti d’effetto, oppure adattarlo al tuo stile o alle piante che contiene. In alternativa, puoi sbizzarrirti con fantasiose composizioni incollando con vernice trasparente oggetti facilmente recuperabili in casa, come bottoni, nastri per regali, carta di giornali e spago o foglie secche e fiori pressati.

Una simpatica idea, per chi è abile con il cucito, può essere realizzare un coprivaso con una matassa di corda fine in fibra vegetale: basta fare una catenella del diametro della base del vaso con un uncinetto grande, chiuderla e lavorarla, in modo da seguire man mano la forma del vaso.

Autore: Dagmara Bastianelli


Share: